FANTACALCIO CON PREMI IN DENARO

Benvenuto su
www.fantaziparo.com
Il Forum dedicato agli appassionati di Fantacalcio!
Se giochi al fantacalcio da anni e vuoi dimostrare la tua bravura a tutti, iscriviti al forum e sfida gli altri 1000 membri che si sono iscritti prima di te! Con la registrazione al forum troverai tanto materiale utile per seguire al meglio la tua squadra, partecipare alle discussioni all'interno del forum e... se sarai veloce potrai
ISCRIVERTI al FANTACALCIO CON PREMI IN DENARO.
Cosa aspetti? Registrati subito e ricordati di confermare la registrazione al forum cliccando sul link che riceverai tramite email!
Buona Navigazione...

Vede l'addio a Milito grazie a stampella, è idolo social

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Vede l'addio a Milito grazie a stampella, è idolo social

Messaggio  Presidente il Mer Mag 25, 2016 11:04 pm


La magia del calcio, due stampelle e i social network. E' la storia che ha per protagonista Santiago Fredes, un bambino disabile di 10 anni, grande tifoso del Racing Avellaneda, che, durante l'addio al calcio di Diego Milito, ha prestato uno dei suoi due sostegni ortopedici a un amichetto per vedere insieme, appoggiati a un muretto, l'ultima partita dell'ex goleador di Genoa e Inter.
    La madre di Santiago, Sabrina Bonomo, ha fotografato la scena, cogliendo il figlio e l'amico che chiacchierano a bordo campo. L'immagine ha subito conquistato Twitter e i media argentini, che hanno intervistato Santiago: "Volevamo salutare Milito, salgo sempre sulla stampella per poter vedere le partite", ha spiegato 'Santi', grande tifoso del Racing Avellaneda, che adora non solo il 'futbol', visto che fa anche taekwondo ("sono cintura verde", sottolinea) e va in bicicletta.
    A raccontare al quotidiano Clarin i dettagli della storia è stata la signora Bonomo: "Lui non molla un attimo il pallone, lo porta dappertutto. Sale spesso sulla stampella perchè quel muretto è alto un metro e sessanta. L'altro bambino saltava per vedere qualcosa del campo ed è stato in quel momento che gli ha dato la stampella. Ogni volta che gioca il Racing a bordo campo s'incontrano una ventina di 'pibes', spesso non guardano la partita ma palleggiano fra di loro: il bello è che mio figlio non conosce neppure il nome dell'altro ragazzo, quello dei bambini - ha ricordato commossa la madre di 'Santi' - è un mondo a parte".
avatar
Presidente
Admin
Admin

Messaggi : 8031
Data d'iscrizione : 03.06.10
Età : 32
Località : Ponte Nossa (BG)


http://www.fantaziparo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum