FANTACALCIO CON PREMI IN DENARO

Benvenuto su
www.fantaziparo.com
Il Forum dedicato agli appassionati di Fantacalcio!
Se giochi al fantacalcio da anni e vuoi dimostrare la tua bravura a tutti, iscriviti al forum e sfida gli altri 1000 membri che si sono iscritti prima di te! Con la registrazione al forum troverai tanto materiale utile per seguire al meglio la tua squadra, partecipare alle discussioni all'interno del forum e... se sarai veloce potrai
ISCRIVERTI al FANTACALCIO CON PREMI IN DENARO.
Cosa aspetti? Registrati subito e ricordati di confermare la registrazione al forum cliccando sul link che riceverai tramite email!
Buona Navigazione...

Disastro aereo in Colombia: a bordo la squadra brasiliana del Chapecoense, 71 morti

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Disastro aereo in Colombia: a bordo la squadra brasiliana del Chapecoense, 71 morti

Messaggio  Presidente il Mer Nov 30, 2016 1:07 am


E' stato rivisto a 71 morti e sei sopravvissuti il bilancio dello schianto dell'aereo colombiano con a bordo la squadra di calcio brasiliana del Chapecoense. Lo hanno riferito le autorità brasiliane citate dai media locali. E' stato infatti accertato che quattro persone che si trovavano nella lista dei passeggeri non si erano in realtà mai imbarcate. Nessuno di questi quattro era un calciatore.
Sono sei le  persone sono sopravissute all'incidente aereo di Medellin: la hostess Ximena Suarez, il tecnico Erwin Tumiri; i calciatori del Chapecoense Alan Ruschel, Jackson Follmann e Helio Zampier; il giornalista Rafael Valmorbidaa. E' morto invece in ospedale uno dei superstiti, il portiere Danilo.
Tra le vittime ex Salernitana Filipe Machado, salvo ex Verona Winck  - Tra i giocatori del Chapecoense vittime del disastro aereo in Colombia c'è anche Filipe Machado che ha vestito la maglia della Salernitana nella stagione 2009/2010 in Serie B, collezionando sette presenze. Machado, che aveva 32 anni ha giocato in Spagna, Bulgaria, Azerbaigian ed Emirati Arabi Uniti prima di tornare in Brasile. Si è invece salvato, perché non era stato convocato per la finale di Copa Sudamericana, Claudio Winck, una fugace apparizione nel campionato italiano lo scorso anno, nelle fila del Verona (con un gol all'attiva in coppa Italia). Attraverso il suo profilo Instagram Winck ha espresso la sua vicinanza ai compagni di squadra vittime della tragedia postando una squadra con il logo del club e il messaggio "Preghiamo tutti. Che Dio vi benedica".
Il velivolo, un British Aerospace 146 gestito dalla compagnia charter boliviana Lamia - rende noto in un comunicato l'aeroporto internazionale di Medellin - aveva segnalato problemi all'impianto elettrico. I piloti dell'aereo hanno inviato un messaggio di emergenza alle 22:00 di lunedì (ora locale). Le squadre di soccorso sono state attivate immediatamente ma un elicottero dell'esercito e' stato costretto a rientrare alla base a causa della scarsa visibilità. Ma secondo il responsabile dell'agenzia per l'aviazione civile colombiana, Alfredo Bocanegra, le autorità non escludono che l'aereo sia rimasto a secco di carburante
"E' una tragedia di proporzioni enormi", ha detto il sindaco. L'aereo sarebbe caduto in una zona montagnosa alle porte di Medellin poco prima della mezzanotte di lunedì ora locale. Il velivolo era partito dall'aeroporto internazionale di San Paolo, in Brasile, e aveva fatto scalo in Bolivia. La squadra di calcio brasiliana Chapecoense avrebbe dovuto giocare mercoledì la finale della Copa Sudamericana contro l'Atletico Nacional di Medellin.
A causa delle forti piogge, le autorità del Dipartimento di Antioquia, dove è precipitato l'aereo, hanno interrotto le ricerche dei superstiti. In Colombia e' notte fonda è l'aereo si è schiantato in una zona di montagna, a sud di Medellin. Lo scrive su Twitter Noticias Caracol.
La Federazione del calcio sudamericana (CONMEBOL) ha annullato "tutte le attività" fino a nuovo ordine a causa della sciagura aerea in Colombia: lo ha annunciato la stessa CONMEBOL, sottolineando che il suo presidente, Alejandro Dominguez, è partito per Medellin. E' stata annullata quindi anche la prima di due partite della finale della Copa Sudamericana: la squadra brasiliana di serie A Chapecoense, che si trovava a bordo dell'aereo, avrebbe dovuto giocare mercoledì a Medellin contro l'Atletico Nacional.
Tifosi Chapecoense in lacrime davanti stadio  - Centinaia di tifosi del Chapecoense - i cui giocatori erano a bordo dell'aereo caduto in Colombia - si sono ritrovati sin dalla mattina davanti all'Arena Condà, lo stadio della squadra della città di Chapecò, nello Stato brasiliano di Santa Catarina (sud del Paese). Molti seguono le notizie della tragedia in lacrime, altri pregano per le famiglie delle vittime. Anche il direttore del club, Plinio David de Nes Filho, ha pianto davanti ai microfoni di Bom Dia Brasil: "Il sogno della Chapecoense è finito stanotte", ha detto il dirigente sportivo.
Trovata una delle due scatole nere - Le squadre di soccorso colombiane hanno recuperato una delle due scatole nere dell'aereo precipitato la notte scorsa nei pressi di Medellin con a bordo 81 persone, tra cui la squadra di calcio brasiliana del Chapecoense. Lo rivela Globo News, citando il ministro dei Trasporti colombiano
avatar
Presidente
Admin
Admin

Messaggi : 7888
Data d'iscrizione : 03.06.10
Età : 32
Località : Ponte Nossa (BG)


http://www.fantaziparo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum